Skip to main content

VITAMINA B2

Riboflavina

La vitamina B2, o Riboflavina è una vitamina cosiddetta idrosolubile, ovvero non può essere accumulata nell’organismo, ma deve essere regolarmente assunta attraverso l’alimentazione.

Vitamina B2: a cosa serve e qual è il suo ruolo?

La vitamina B2 serve a a svolgere diverse funzioni importanti per la salute del nostro organismo, ad esempio:

contribuisce al normale metabolismo energetico di carboidrati, grassi e proteine. Al pari della vitamina B1, infatti, gioca un importante ruolo nei processi energetici del nostro organismo e serve per rilasciare al corpo l’energia per lo svolgimento delle attività quotidiane

aiuta a mantenere una fisiologica capacità visiva

mantiene le membrane mucose e globuli rossi in salute

protegge le cellule dallo stress ossidativo

Vitamina B2 negli alimenti

La vitamina B2 in natura si trova in alimenti come il latte e i suoi derivati. Altri alimenti ricchi di Riboflavina sono le frattaglie (in particolare il fegato), le uova e le verdure a foglia verde (come radicchio, spinaci e foglia di rapa).

Qual è il fabbisogno giornaliero di vitamina B2?

Il fabbisogno giornaliero di vitamina B2 viene calcolato in base alle calorie introdotte, secondo un rapporto che vuole 0,6 mg di vitamina B2 ogni 1.000 Kcal2.

3 curiosità che non conoscevi sulla vitamina B2:

1

Questa vitamina è fotosensible, ovvero sensibile alla luce e termolabile, ovvero sensibile al calore. Per questo motivo, l’esposizione alla luce o al calore di un alimento contenente la Vitamina B2, ne riduce il suo contenuto vitaminico.

2

La riboflavina è di colore giallo e naturalmente fluorescente se esposta alla luce ultravioletta. Per questo motivo, dopo aver assunto integratori ricchi di ribloflavina le urine si colorano di un giallo acceso, quasi fluorescente.

3

La riboflavina apporta benefici anche alla pelle e ai capelli. Allo stesso modo contribuisce al benessere dei nosti occhi.

PRODOTTI BE-TOTAL